Frase di William Shakespeare

Spegniti, spegniti breve candela! La vita non è che un’ombra che cammina, un povero commediante che si pavoneggia e si agita, sulla scena del mondo, per la sua ora, e poi non se ne parla più; una favola raccontata da un idiota, piena di rumore e di furore, che non significa nulla.

Il presente è il limite indivisibile che separa il passato dall’avvenire.
Henri Bergson
Il presente è il limite indivisibile che separa il passato dall’avvenire.
Non c’è fuoco né gelo tale da sfidare ciò che un uomo può accumulare nel proprio cuore.
Francis Scott Fitzgerald
Non c’è fuoco né gelo tale da sfidare ciò che un uomo può accumulare nel proprio cuore.
La fortuna lascia spesso qualche porta aperta per far entrare qualche rimedio.
Miguel de Cervantes Saavedra
La fortuna lascia spesso qualche porta aperta per far entrare qualche rimedio.